Biennale

13ª Biennale Avana

Biennale 58ª

Biennale 57ª

Biennale 56ª

Anche quest’anno ITALIA CARGO è sponsor tecnico presso la 56ª Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia – All the World’s Futures, in corso dal 9 maggio scorso e fino al 22 novembre 2015.
ITALIA CARGO è già stata sponsor tecnico del Padiglione America Latina-IILA (Istituto Italo-Latino Americano) alla 55ª Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia, svoltasi dal 1 giugno al 24 novembre 2013 sull’isolotto dell’Arsenale. Il Padiglione, ispirandosi al romanzo El Atlas de l’Imperio, del grande scrittore argentino Jorge Luis Borges, è stato dedicato, quest’anno, alle esperienze di fertilizzazione reciproca tra artisti latinoamericani ed europei.
La struttura ha pertanto ospitato opere di artisti latinoamericani come Guillermo Srodek-Hart (Argentina), Sonia Falcone (Bolivia), Juliana Stein (Brasile), León & Cociña (Cile), François Bucher (Colombia), Lucía Madriz (Costa Rica), Humberto Díaz (Cuba), Miguel Alvear e Patricio Andrade (Ecuador), Simón Vega (El Salvador), Marcos Agudelo (Nicaragua), Jhafis Quintero (Panama), Fredi Casco (Paraguay), David Zink Yi (Perù), Collettivo Quintapata (Repubblica Dominicana), Martín Sastre (Uruguay), Susana Arwas (Repubblica Bolivariana del Venezuela).
Inoltre, poiché l’IILA tra i suoi fini istituzionali contempla la promozione delle relazioni in ambito culturale fra l’America Latina, l’Italia e l’Europa, sono stati inclusi nel progetto espositivo Luca Vitone (Italia), Harun Farocki e Antje Ehmann (Germania/Brasile), Christian Jankowski, artista tedesco legato all’America Latina.
ITALIA CARGO ha contribuito al trasferimento delle opere esposte all’isolotto dell’Arsenale di Venezia.

Biennale 55ª

Il padiglione dell’Istituto Italo-Latino Americano sull’isolotto dell’Arsenale, alla 55ª Biennale di Venezia (2013), ha ospitato le 20 installazioni di altrettanti artisti del Centro e del Sud America e legati alla cultura di quei Paesi. ITALIA CARGO ha curato il trasporto di alcune delle opere dalle sedi di provenienza a Venezia e viceversa.

Biennale 54ª

I 200 anni dell’indipendenza dell’America latina, sotto il titolo «Fra sempre e mai», tratto da un testo del poeta uruguaiano Mario Benedetti, sono stati celebrati alla 54ª Biennale di Venezia (2011), dal padiglione dell’Istituto Italia-Latino Americano (IIla) che ha esposto 26 opere di artisti sud americani o legati alla cultura su americana. ITALIA CARGO ha curato il trasporto di alcune delle opere dalle sedi di provenienza a Venezia e viceversa.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.